Allerta meteo Italia: la costante sono i nubifragi

maltempo Italia

In questi giorni l’Italia è letteralmente nel fango perché il maltempo che sta imperversando sulla nostra Penisola pare non dare tregua, anzi i nubifragi stanno facendo danni incalcolabili. Infatti già nelle scorse settimane aveva colpito Roma e la stessa Genova, ma quello che è accaduto negli ultimi giorni è davvero impressionante nel capoluogo ligure perché hanno perso la vita anche delle persone.

Anche il fine settimana appena conclusosi è stato caratterizzato dal maltempo, infatti pochi sono stati coloro che si sono messi in viaggio anche perché quasi tutti gli esperti di meteorologia sconsigliavo di spostarsi se non per motivi di stretta necessità.

L’allerta poi non è finita, infatti in Liguria la situazione non è ancora tranquilla tanto che nelle prossime ore a causa dell’isolamento di un vortice depressionario sul Mediterraneo occidentale, tra le Baleari e la Sardegna si incanaleranno altri temporali. Questo piccolo ciclone è previsto risalire verso la Costa Azzurra richiamando forti venti da Sud Est sul mar Ligure, causa di mareggiate sulle coste del Ponente, e soprattutto ancora temporali e forti rovesci, che potranno scaricare ingenti quantitativi d’acqua in poche ore su una regione già martoriata dal maltempo.

Questa condizione di maltempo pare possa migliorare a partire dalla giornata di martedì e molto probabilmente saremo più tranquilli proprio a San Martino, quindi l’11 novembre. Non a caso infatti con “estate di San Martino” si indica un eventuale periodo autunnale in cui si verificano condizioni climatiche di bel tempo e relativo tepore. Non ci resta quindi che incrociare le dita e aspettare il prossimo weekend sperando che questi nubifragi non continuino ad imperversare sull’Italia.