Consigli Vacanze Autunno: dove andare in vacanza in Marocco

Mausoleo Maometto a Rabat

Un’ ottima idea per un tour autunnale potrebbe essere visitare le 4 città imperiali del Marocco: Fes, Rabat, Marrakech e Meknes.

Fès e Marrakech sono raggiungibili con voli diretti dall’Italia ed è proprio da una di queste due che può iniziare la nostra vacanza.

A Fès è d’obbligo la visita alla moschea Karaouine e alla fontana di Neijarine, per poi proseguire verso il mercato, suq, e nel quartiere Kissarias per fare shopping e uno spuntino veloce.

Subito fuori dalla città troviamo anche delle rovine romane di Volubilis, considerate patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

A 70 km da Fès troviamo Meknes, la città famosa per i suoi 40 km di mura di cinta che sono intervallate dalle gigantesche porte di Ba bel Mansour e Bab Ber Dain.

Spostandoci per 150 km verso ovest giungiamo a Rabat, la capitale, che affaccia sul mare ed è piena di parchi.

Interessanti da visitare sono: il Mausoleo di Maometto V, il Palazzo Reale e le rovine romane. Da non perdere sono anche le spiagge.

Più lungo sarà l’ultimo spostamento, circa 300 km, che ci conduce a Marrakech, la Perla del sud.

Qui è possibile visitare diversi monumenti e le tombe degli antichi monarchi, oppure la medersa Ben Youssef con i mosaici e le leggi scolpite.

Da non perdere sono anche i giardini di Agdal e le immense piazze Djamaa e Fnaa.

Lascia un commento