Dove andare a ballare a Firenze

Firenze

Firenze è una città che può essere vissuta al 100% in qualsiasi periodo dell’anno e su tanti punti di vista. Basti pensare alle bellezze architettoniche, ai musei e alla vita notturna che riesce ad offrire praticamente 12 mesi all’anno.

In questo periodo dell’anno che precede il Natale qualcuno avrà deciso di fare un salto nel Capoluogo toscano anche per fare shopping, ma quando i negozi spengono le luci non è certo ancora il tempo di andare a dormire, infatti Firenze è una città che vive anche di notte.

Tanti sono i locali notturni e i posti dove andare a ballare a Firenze, ce ne sono di più economici e di alto livello, da quelli universitari a quelli più esclusivi.

L’Exenzia è un locale alternativo con diversi generi che si alternano a seconda dell’organizzazione delle serate, la musica e lo stile metal predominano fortemente, sia nel locale che nelle persone che lo frequentano. Praticamente un locale un po’ dark ma non in tutte le serate della settimana.

Poi abbiamo lo Space che è una discoteca storica di Firenze, aperta da più di 30 anni. Il locale è molto moderno ed all’avanguardia per quanto riguarda la tecnologia, con grandi effetti di luce e ambienti che sembrano usciti da un’astronave.

Da non dimenticare lo Yab Club, praticamente dietro Piazza della Repubblica, il Twice con ingresso gratuito. Il Blob è una discoteca al centro di Firenze che si sviluppa su due piani: al piano terra si può trovare il bancone del bar e la pista da ballo, mentre al piano superiore troviamo un soppalco con vari tavolini dove ci si sedere per una pausa dal ballo. La clientela del Blob tende ad essere formata in buona parte da stranieri, che a Firenze non mancano mai.