Dove fare shopping a Bologna, Firenze, Milano

Shopping Milano

Ormai manca praticamente un mese a Natale e alle vacanze più lunghe dell’inverno. Come di consueto nel periodo che precede il Natale sono tante le persone che si riversano nei negozi per comprare i regali da porre sotto l’albero di Natale come da tradizione.

Tra le città italiane che offrono una vasta scelta sia di negozi che di articoli ci sono senza ombra di dubbio Milano, Bologna e Firenze. Il capoluogo lombardo offre davvero la possibilità di sbizzarrirsi e di scegliere tra diversi negozi che oltretutto sono posizionati in diverse zone della città. Milano è conosciuta soprattutto per lo shopping di un certo livello. Se facciamo un salto in Corso Vittorio Emanuele e Piazza San Babila ce ne renderemo conto subito. Qui troverete i negozi di marchi sofisticati come Max Mara, Moreschi, Bruno Magli e Pollini, ma ci sono anche marchi molto più popolari come H&M, Zara e Furla. Anche in Corso Buenos Aires, che è una delle strade più lunghe d’Europa, strada che unisce Porta Venezia con Piazzale Loreto è piena di negozi: Timberland, Mandarina Duck, benetton, Kookai e Nara Camice. Per chi invece non volesse spendere un patrimonio può benissimo fare un salto in Via Torino e Corso di Porta Ticinese.

Anche Bologna non è da meno in quanto a negozi e shopping. Nella zona del quadrilatero che ha come margini Via Rizzoli, via d’Azeglio, via Farini e via Castiglione. Durante il periodo dell’Immacolata questa zona di Bologna diventa davvero suggestiva per lo shopping e anche ideale perché i lunghi portici presenti fanno si che si possa entrare ed uscire dai negozi senza bagnarsi qualora venga a piovere.

Firenze ha negozi di ogni tipo, dalle botteghe di maestri artigiani che lavorano i più diversi materiali, quali pelle, legno e vetro, alle grandi firme. I negozi poi sono posizionati anche nelle zone centralissime della parte storica e quindi potreste unire il vostro shopping ad una splendida passeggiata tra i siti rinascimentali.