Dove fare shopping a Roma, Napoli e Torino

Via Condotti

Sono tante le città italiane dove poter fare shopping, e tra queste ci sono sicuramente Roma, Napoli e Torino. La Capitale è una delle città preferite dagli italiani che amano andare in giro per i negozi, soprattutto in questo periodo pre natalizio quando si devono ultimare o si deve iniziare a pensare ai regali.

A Roma la zona maggiormente conosciuta per lo shopping è senza dubbio quella di Via del Corso e di Via Condotti. Qui troviamo tutte le maggiori marche e quelle forse anche più costose. Si va da Armani a Fendi, da Valentino a Dolce e Gabbana, senza poi dimenticare Versace, Gucci, Prada, Bulgari, Mont Blanc, Swatch e tante altre ancora. Se invece non si vuole spendere molto si può fare un salto fuori città verso i grandi outlet come quello di Castel Romano o anche quello di Valmontone.

Napoli è un’altra meta ideale per chi ama fare shopping. A Napoli infatti possiamo facilmente trovare i negozi più adeguati alle nostre tasche, si va da quelli di lusso per le eleganti strade di via dei Mille, via Calabritto, via Filangieri e via Carlo Poerio, dove sono presenti famose boutique delle marche più prestigiose della moda italiana e non. Nei pressi di Piazza Vittoria, invece potrete visitare, la storica bottega delle cravatte di Marinella, ormai conosciute in tutto il mondo.

Nel centro storico della città Partenopea, tra via Toledo e il Corso Umberto i prezzi sono sicuramente più economici, anche se mai al livello del Vomero, dove, tra Via Scarlatti e Via Luca Giordano, soprattutto nei vicoletti riuscirete a scovare qualche grosso affare nel rapporto qualità prezzo.

Spostandoci a nord arriviamo a Torino, città che conta ben 5 centri commerciali, circa 16’000 negozi e in più mercati all’aperto e 12 km di portici. A Torino non mancano le boutique dell’alta moda in zona Via Roma e nelle gallerie Subalpina e San Federico. Per trovare le botteghe di artigiani invece bisogna fare un salto nel centro storico, mentre la seconda domenica di ogni mese è il giorno del Gran Balôn: mercato di curiosità, pezzi per collezionisti, merletti, giocattoli, pubblicazioni d’epoca – dove non mancano oggetti di grande valore e mobili di antiquariato.