In vacanza con le mappe TomTom: IQ Routes, HD Traffic, Map Share

tomtom6

Le mappe migliori al mondo? Impossibile sbagliare, sono quelle firmate TomTom. Quante volte è capitato di trovarsi in difficoltà lungo il  proprio percorso? Quanto tempo perso cercando di recuperare la giusta direzione? Itinerari sconosciuti o cambi di senso di marcia, incidenti sul percorso o rallentamenti improvvisi sono spesso causa di ritardi. La soluzione è nella mappa TomTom, la più precisa e accurata presente sul mercato, grazie ai suoi “quattro livelli”.

Da sempre punto di riferimento del settore, TomTom ha rafforzato la sua autorità grazie all’acquisizione di TeleAtlas, il principale fornitore di contenuti per la navigazione satellitare e decine di altre applicazioni. Attraverso l’utilizzo di diverse fonti, la realizzazione della cartografia TomTom permette di fornire le informazioni più accurate a 65 milioni di automobilisti, a milioni di utenti smartphone, ai governi e pubbliche amministrazioni, a imprese e ad altri brand. Proprio per garantire questo standard qualitativo all’interno dell’ azienda ci sono più di 1200 persone che costruiscono, collaudano e rilasciano mappe.

Per conoscere il segreto delle mappe TomTom bisogna andare oltre alla loro apparente semplicità e facilità d’uso da parte degli utenti: la loro innovativa tecnologia a “quattro livelli” è la più avanzata del mercato e racchiude tutte le informazioni fondamentali per la migliore navigazione satellitare. Ma cosa sono i “quattro livelli” delle mappe TomTom?

PRIMO LIVELLO: LA MAPPA BASE

Il primo livello della mappa contiene tutte le informazioni indispensabili per la navigazione di base. Gli attributi quali direzioni, tratti stradali, nomi delle vie, punti di interesse, fanno parte di questo livello. È qui che il ciclo di aggiornamento delle mappe consente agli utenti di disporre ogni 3 mesi di informazioni sempre aggiornate. Ogni anno il 15% delle strade cambia, e in alcuni Paesi a ritmo ancora più frenetico: pertanto, la possibilità e la sicurezza di un costante aggiornamento costituisce un elemento fondamentale della soddisfazione di tutti coloro che si affidano a TomTom. TomTom garantisce ai propri utenti l’utilizzo della mappa più recente grazie alla possibilità, entro 90 giorni dall’inizio dell’uso del dispositivo, di usufruire di un aggiornamento gratuito.

SECONDO LIVELLO: IQ ROUTES

La tecnologia IQ Routes si basa sull’integrazione nella mappa dei profili di velocità rilevati sulle strade anziché sui valori standard di velocità attribuiti ai tratti stradali nel livello base.

Il 90% degli utenti TomTom ha autorizzato la raccolta, rigorosamente anonima, dei propri dati di percorrenza quotidiana. Ciò ha permesso di realizzare un immenso database, di oltre 5 trilioni di valori di velocità reali, rilevati sui singoli tratti stradali. Inoltre, grazie alla precisione dei dati, si è in grado di determinare la presenza di tutte le caratteristiche di una strada, quali semafori, attraversamenti pedonali, mercati rionali, ovvero tutti i fattori di disturbo e rallentamento che si manifestano lungo le strade.

Grazie alla creazione dei profili di velocità  per ogni tratto stradale, TomTom è in grado di prevedere con precisione statistica il percorso più veloce in mezzo a decine di alternative ad intervalli orari di 5 minuti, per qualunque percorso, ora del giorno e giorno della settimana, risultando il sistema di routing più  preciso anche rispetto ad altri sistemi connessi presenti sul mercato. In sintesi, TomTom realizza con il secondo livello il sogno di tutti gli automobilisti: quello di conoscere il percorso migliore come gli abitanti della zona.

TERZO LIVELLO: MAP SHARE

Una volta realizzato il migliore sistema di routing statico, TomTom si è posta il problema di come integrare rapidamente le informazioni dei cambiamenti temporanei o definitivi introdotti nella viabilità. È così nata Map Share, la tecnologia esclusiva e unica di TomTom che permette a tutti gli automobilisti di aggiornare le mappe direttamente sul proprio dispositivo, condividere le modifiche e ricevere quelle effettuate dagli altri utenti per tutta la vita del prodotto.

Aggiornamenti quotidiani, rigorosamente controllati e soprattutto gratuiti per tutta la vita del prodotto: con TomTom Map Share le mappe TomTom diventano social e possono essere costantemente up to date dalla community degli automobilisti dotati di un navigatore TomTom, per avere sempre a disposizione i percorsi più accurati, precisi e completi.

I dispositivi di navigazione TomTom, presenti su più di 65 milioni di auto nel mondo, ogni mese condividono tra loro e con l’Azienda circa 250,000 modifiche stradali. Il servizio Map Share consente l’ulteriore salto di qualità nei tempi di aggiornamento delle mappe base, grazie alla verifica qualitativa delle informazioni ricevute da parte del team di sviluppo mappe di TomTom. Le modifiche includono limitazioni alla circolazione, strade chiuse, nuove rotonde, sensi unici e tante altre.

QUARTO LIVELLO: HD TRAFFIC

TomTom HD Traffic rappresenta la vera rivoluzione nelle informazioni sul traffico. È il più aggiornato, grazie alla possibilità di elaborare i dati ricevuti da una serie di fonti diverse, e ridistribuiti in tempo reale. Offre la maggiore copertura possibile, fino alle strade di campagna e le vie interne delle città, grazie allo standard realizzato da TomTom, OpenLR.

Il servizio permette di visualizzare rapporti dettagliati sui problemi di traffico, la lunghezza dei tratti interessati e il motivo dei ritardi, informazioni precise sui rallentamenti, nonché proposte di percorsi alternativi. Tutte queste informazioni vengono inviate direttamente al dispositivo TomTom ogni 2 minuti, garantendo all’automobilista la migliore pianificazione possibile dell’itinerario e il costante aggiornamento dell’orario d’arrivo.

Gli automobilisti che utilizzano il servizio HD Traffic godono delle informazioni più aggiornate sulla viabilità ancor prima della partenza, in quanto sono visualizzate anche sul sito web di TomTom, oltreché sui dispositivi. Attraverso un continuo ricalcolo dell’itinerario, HD Traffic è in grado di fornire alternative del percorso nei casi in cui il traffico subisca modifiche e si presenti la possibilità di percorrere una strada più veloce. HD Traffic è stato certificato e valutato da più fonti indipendenti il miglior sistema di informazione sul traffico esistente sul mercato.

Le strade cambiano: TomTom mette ogni giorno nelle mani dei propri utenti le mappe migliori per usufruire sempre della navigazione più aggiornata.

tomtom6