Le mete low cost dell’estate 2011

Estate 2011 Grecia

Ormai l’estate è iniziata e tanti lavoratori sono alla ricerca della loro vacanza ideale, magari cercando di spendere il meno possibile visto il periodo di crisi che stiamo attraversando in Italia. Diversi sono i motori di ricerca che ci propongono offerte low cost per questa estate 2011, ma alcune delle mete in Italia, in Europa e fori dal Continente sono delle costanti del low cost per quest’estate.

Per quanto riguarda l’Italia e le città di mare tra le meno costose si posizionano la Calabria, alcune cittadine della Toscana e la provincia di Catania.

In Europa diverse sono le mete che possono essere considerate low cost per fare una vacanze durante l’estate. Ai primi posti si posizionano senza dubbio Polonia, Spagna e Portogallo, anche se i voli per quest’ultima sono un po’ costosi. Anche l’Islanda è da annoverare tra le più economiche, anche se non è prettamente una meta da considerarsi estiva, ma il costo della vita non è esagerato, così come in Irlanda.

Allungando il raggio di distanza della nostra vacanza tra le mete economiche finiscono anche il Marocco seguito da Grecia e Cipro, e in particolare Corfù, isola dell’Adriatico che si raggiunge facilmente in traghetto e offre tanto divertimento low cost per giovani, Mykonos, altra isola cult dell’estate 2011 con quel giusto mix di trasgressione e mare, senza contare Santorini, isola selvaggia perfetta per esperienze di viaggio importanti.

Mentre se ci si vuole spostare ancora più lontano dobbiamo inserire la Repubblica Domenicana, che ha anche diverse possibilità di offerte last minute, e India e Thailandia. Queste perché, anche se hanno costi per i voli alti, hanno un costo della vita molto basso, sia per gli alloggi che per il mangiare.