Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio, Molise, Pescasseroli: agriturismo e sentieri

Parco Nazionale d'Abruzzo, Molise e Lazio

Parco Nazionale d’Abruzzo, Molise e Lazio è un’oasi verde che ci garantisce un vero contatto con la natura e che ci fa percepire la quiete e l’armonia dell’ambiente.

Se volete percepire il silenzio e la presenza degli animali vi consigliamo di provare una delle escursioni che passano per i sentieri interni del Parco.

E’ disponibile una speciale carta turistica, nella quale sono indicati circa 150 Itinerari ecoturistici, per una lunghezza complessiva superiore a 250 km. Ogni sentiero, contraddistinto sulla carta da una lettera e da un numero, è marcato sul posto con segni di colore rosso-arancione.

Chi desideri partecipare alle speciali escursioni e passeggiate organizzate dall’Ente Parco, guidate da personale specializzato, deve prenotarsi presso gli enti di zona del Parco.

Diverse sono le escursioni, come: il tour sponde Lago di Barrea in bici, Panoramico in automobile e poi quelli a piedi contraddistinti come detto da lettera e numero.

Nelle zone limitrofe del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise diversi sono anche gli agriturismi presenti, molti dei quali collocati nella zona di Pescasseroli.

Il Centro Ippico Vallecupa è uno di questi, infatti, oltre ad essere un centro ippico che organizza escursioni a cavallo, è anche un agriturismo.

Il Myosotis è un agriturismo con atmosfera rilassante e ospitalità a dimensione familiare. Situato a Pescasseroli, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, è vicino al centro storico ma immerso nel verde e nella quiete della natura.

Stesso discorso vale anche per le Fate e la Panoramica 89, sempre a Pescasseroli, che oltre ad essere agriturismo sono anche Bad and Breakfast.