Ponte del 1 novembre 2010: Halloween da paura in America

Casa fantasmi

Se si vuole trascorre un vero ponte di Halloween all’insegna del terrore, allora non c’è di meglio che andare in una casa infestata dai fantasmi.

Ce ne sono per tutti i gusti e per questo ponte del 1° Novembre si potrebbe fare un salto in America dove è stata stilata una classifica delle case con fantasmi attualmente in vendita.

Essendo molto difficile trovare acquirenti per una casa che abbia la nomea di essere infestata da fantasmi si potrebbe però cogliere l’occasione proprio in concomitanza con Halloween 2010.

Tra le più conosciute abitazioni spettrali ne citiamo 4:

  1. Winchester House, a San José, in California: costruita dalla moglie del celebre costruttore di fucili, si dice che fu fatta per placare le anime delle persone morte proprio con gli strumenti creati dall’uomo. Vale 2 milioni di dollari.
  2. Lizzie Borden House, a Fall River nel Massachussets: casa teatro del terribile duplice omicidio dei coniugi Borden, morti a colpi di ascia. L’assassina era la figlia, Lizzie. Il valore e’ di 238mila dollari.
  3. Villa LaLaurie, a New Orleans, in Louisiana: abitata dagli spettri degli schiavi torturati dalla proprietaria.
  4. White House di Barack Obama: si dice che la Casa Bianca sia popolata da moltissimi spettri, come quelli dei presidenti. Se fosse in vendita varrebbe 263 milioni di dollari.