Prenotazione online: la mega truffa delle vacanze vendute su internet

prenotazioni online vacanze

Quanto sarebbe bella una vacanza tra le coste calabresi, magari in un villaggio turistico di Capo Vaticano?

Deve essere proprio questo ciò che hanno pensato le povere vittime della mega truffa attuata da un giovane napoletano residente a Castellamare di Stabia, colpevole di aver venduto vacanze in villaggi in realtà inesistenti.

A scoprire il misfatto è stato il corpo dei Carabinieri della Compagnia di Tropea, insospettiti da un incontro notturno con una coppia alla strenua ricerca del fantomatico villaggio turistico.

Ma i coniugi non sono di certo stati gli unici sfortunati ad incappare nella truffa del 26enne campano, a cui hanno dato corda tante altre famiglie ed individui alla semplice ricerca di una vacanza rilassante.

Ora i Carabinieri stanno cercando di contattare tutte le vittime del truffatore di vacanze, con l’intento di scoprire soprattutto come sia riuscito ad ingannare così abilmente tutte queste persone.