Scambio casa vacanza: ecco come funziona

Scambio Casa

E’ un modo abbastanza particolare di viaggiare e di andare in vacanza, ma i vantaggi di questa pratica sono per lo meno duplici. Stiamo parlando dello scambio casa, ovvero della possibilità di girare il mondo mettendo a disposizione la propria casa su uno dei siti specifici che si occupano di questa pratica.

Colui che ha creato per primo questo modo di viaggiare, e che può essere considerato davvero un amante del viaggio, è Ed Kushins. Lui nel 1992 creò il sito homeexchange, praticamente l’equivalente di Scambio casa, e da quell’anno è riuscito davvero a girare tutto il mondo. Particolarità di Ed Kushins è che lui è iscritto normalmente e quindi riceve tante richieste di scambio casa, in questo modo riesce a capire come poter migliorare il servizio e l’offerta.

I vantaggi non sono solo economici, dato che non avrete costi aggiuntivi per l’alloggio, ma anche umani, infatti può essere considerato un vero stile di vita che comporta fiducia e rispetto verso le persone e cose che appartengono ad altri.

Quando ci si iscrive ad uno dei siti di scambio casa basterà inserire i propri dati e poi caricare qualche foto dell’abitazione. C’è chi mettendo a disposizione la propria casa in una cittadina come Ancona è riuscita a girare diverse capitali europee risparmiando davvero tanto. Unica prerogativa per questa pratica è senza dubbio avere l’animo giovane. In questo modo inoltre si possono istaurare amicizie internazionali che in futuro potremo coltivare.

Quindi se per quest’estate 2011 siete a corto di liquidi non sarebbe certo una cattiva idea fare un tentativo del genere e magari regalarvi una bella vacanza in un posto caldo.