Tende da campeggio a casetta prezzo e migliori marche

Tenda a casetta

L’estate è una delle stagioni migliori per chi ama il campeggio perché non si rischia di essere colti da un acquazzone e non si deve combattere con il freddo che si fa sentire soprattutto la notte. Il campeggio è davvero un’emozione da vivere per stare a contatto con la natura con la sola tenda che ci divide da tutto ciò che abbiamo intorno.

Le tende da campeggio sono di diversi tipi, da quelle semplici a quelle a casetta, le cui marche sono diverse e i prezzi cambiano a seconda della grandezza e del materiale con cui sono fatte. Comunque le marche più conosciute sono Nova outdoor, Conver e Vecam.

Una tenda per 6 persone della Brunner ci può costare 260 euro ma le sue caratteristiche tecniche sono davvero di altissimo livello. La campus fa parte della categoria Vis-a Vis con grande anticamera e comoda altezza di 190 cm. Il materiale è il poliestere, colonna d’acqua da 2 litri, interni in tessuto traspirante, peso 17 kg.

Poi ci sono la Prisma, tenda da 4 persone a 190 euro, più o meno con le stesse caratteristiche della Campus. La Mimex, della Nova Outdoor a 315 euro, ha il sopratetto e interno in poliestere 210D, impermeabile (5000mm). Pavimento staccabile, in poliestere resinato nella parte a contatto col terreno e spalmato in PVC nella parte interna della tenda.

Più semplice è la Worm a 140 euro, con dimensioni da 230×260 e altezza da 145 cm, la sua caratteristica principale è la leggerezza, infatti siamo sugli 8 kg.

A chiudere la nostra scelta di tende a casetta abbiamo la Sestriere della Vecam, tenda igloo 4+2 con massima abitabilità interna. Tra le caratteristiche particolari vi sono: finestre in Kristall e zanzariera, tasche portaoggetti tra le due camere, pavimento soggiorno. Il suo costo è di 290 euro.