Transformers 3 Milano al Wow Spazio Fumetto 2011

Transformers a Milano

Uno dei film più attesi in questo periodo estivo del 2011 è senza ombra di dubbio Transformers, questo perché abbiamo ben in mente quelli precedenti e tanti di noi da piccoli hanno giocato con questi splendidi pupazzi, magari sognando un po’ di essere dei super eroi come loro. Il terzo capitolo della saga diretta da Michael Bay arriverà sugli schermi il prossimo 29 giugno e per la prima volta sarà in 3D.

Wow Spazio Fumetto è il primo spazio museale dedicato ai fumetti della città di Milano, che dedica una tre giorni ai robot-veicoli più famosi al mondo, infatti da ieri alle 15 di domani in Via Campania 12 ci sarà un intero spazio dedicato ai Transformers. Il programma del week end sarà fitto e tutto girerà intorno ai robot, compresa una mostra che ripercorre i fasti degli anni ’80 fino ad oggi. Ci saranno laboratori creativi per bambini con giocattoli e materiali di recupero, ma anche proiezioni di film e cartoon e una mostra esclusiva di action figures e fumetti che ripercorre l’evoluzione dei Transformers. Inoltre verranno allestite diverse postazioni di gioco che permetteranno agli appassionati del genere e ai visitatori del museo di immergersi nelle epiche battaglie sulla Terra tra i megarobot.

Nella giornata di oggi sarà di scena anche il nuovo videogioco di Activision Transformers 3. Verranno infatti allestite diverse postazioni di gioco che permetteranno agli appassionati e ai visitatori del museo di immergersi nelle spettacolari battaglie che rappresentano il prologo originale alle vicende narrate dal film. Sarà presente anche il disegnatore e illustratore Guido Guidi, noto per i suoi lavori legati ai Transformers, il quale condurrà un laboratorio di disegno per bambini ai quali insegnerà i trucchi del mestiere, realizzando nuovi robot-veicoli su richiesta dei piccoli fan chiamati a dar libero sfogo alla creatività.

L’evento sarà anche didattico perché si cercherà di far capire ai bambini l’importanza dell’ambiente e della natura. Oggi infatti si svolge uno speciale laboratorio per bambini condotto da Paola Pappacena attraverso i materiali di riciclo.