Trivago sostiene il progetto di beneficenza Charity: Water

pozzo

Trivago come si sa nel mondo dei viaggi é il motore di ricerca hotel gratuito in cui ogni viaggiatore puó facilmente confrontare le tariffe di oltre 500’000 alberghi in tutto il mondo e trovare la sistemazione ideale.

Ma in questo 2012, grazie al fundraising avviato lo scorso autunno con i suoi social network, è riuscita a sostenere il progetto di beneficienza di Charity: Walter, vale a dire l’associazione no-profit che prova a combattere la carenza idrica nei Paesi in via di sviluppo.

Questo progetto garantirà entro la fine dell´anno l´accesso ad acqua pulita e sicura a piú di 80.000 persone. I lavori sono appena iniziati e Trivago si è impegnato molto nel garantire il tutto. In effetti bisogna rendersi conto che i social network possono essere utilizzati non solo per fare informazioni ma per scopi benefici. Questo binomio riesce a garantire una raccolta fondi vincente.

Lo scorso autunno Trivafo ha voluto lanciare una nuova sfida dando il via a  “trivago: water for all”, con la quale per ogni nuovo like sulla fan page ufficiale di Facebook é stato donato un dollaro per supportare questo progetto.

Il denaro raccolto nel mese di ottobre ha cosí aiutato l´organizzazione a raggiungere la cifra totale per comprare due veicoli di perforazione che ogni anno faciliteranno la realizzazione di 160 pozzi in numerosi villaggi dell´Etiopia. I lavori sono giá iniziati e con i suoi frutti garantiranno acqua potabile a piú di 80.000 persone.  La quale non é solo una risorsa preziosa  ma anche emancipazione delle donne, spesso costrette ad andare alla ricerca di acqua potabile percorrendo chilometri e quindi soggette ad un enorme sforzo fisico e pericoli di ogni tipo.