Vacanze da re in queste isole da favola !

isola ferradura san miguel spagna

Le isole private più lussuose e belle del mondo:

isole da favola, isole da sogno, isole da visitare, senza dubbio farsi un viaggio in queste località significherebbe si vacanze da re!

Un paradiso il cui accesso è autorizzato solo a chi

può permettersi di sperperare senza troppi problemi migliaia e migliaia di dollari ma anche a chi, con la mente,

è in grado di sognare ed immaginarsi una vacanza fatta di estremo lusso e completamente immersa nella natura.

Partiamo dunque dalle meraviglie dell’Isola di Ferradura,

situata nella Baia di San Miguel sulle coste spagnole.

Un luogo davvero paradisiaco in cui è possibile godere di sole, mare e temperature alte per circa 360 giorni l’anno. Il costo per poter vivere un’esperienza del genere vanta la ‘modica’ cifra di appena 230 mila dollari alla settimana.

Se invece i vostri occhi preferiscono luoghi come le Bahamas, non possiamo non menzionare Cabbage Cay, un isolotto privato situato nella Baia di Nord Eleuthera. In questo luogo ameno è possibile gustare le più grandi bellezze della natura, a partire dalle spiagge, per poi arrivare fino alla vegetazione, agli uccelli e alle numerose tartarughe che campeggiano sull’Isola.

Spostiamoci ancora un po’ più in là per incontrare il Messico e, per l’esattezza, l’isola di Cerralvo, un posto totalmente incontaminato di oltre 96 chilometri quadrati. Il prezzo? 35 milioni di dollari!

Ma se per la vostra vacanza sognate anche un po’ di degustazioni storiche e culturali, non dimenticate di visitare il Singer Castle della Dark Island in Canada. Un luogo conosciuto per le sue bellezze naturali ma, in particolare, per il centenario castello costruito nei primi anni del ‘900. L’isola non è in vendita, ma disponibile all’affitto ad un prezzo trattabile, chissà quanto…

Ma passiamo alle meraviglie dei Caraibi, dove è situata Necker Isalnd, famosa per esser stata acquistata da Richard Branson della Virgin Records nel 1970. Sole, mare ed una stupenda barriera corallina: il tutto per 47 mila dollari al giorno.

Concludiamo il nostro viaggio ‘virtuale’ nella Polinesia Francese con Tetiaroa, il cui unico residente è nientemeno che il figlio di Marlon Brando, accompagnato esclusivamente dai magnifici uccelli che abitano l’Isola e dai 12 isolotti che, a breve, verranno contaminati dalla costruzione di un hotel extra lusso intitolato allo stesso Brando.