Vacanze estate 2011: boom degli agriturismi

Agriturismo

In questa estate 2011 una delle opzioni scelte dagli italiani per andare in vacanza è a sorpresa l’agriturismo. Infatti mezzo milione di italiani sceglieranno questa alternativa per passare qualche giorno di ferie in tranquillità e in mezzo alla natura per ricaricarsi un po’ prima dell’apice della stagione. Diverse sono le zone dello Stivale in cui cercare l’agriturismo che più rispecchia le caratteristiche della nostra vacanza.

L’agriturismo va di moda in questa estate 2011 soprattutto nel mese appena iniziato di luglio, forse perché ad agosto si preferisce ancora il mare e le serate nei vari stabilimenti balneari più rinomati. Quindi appare un’ottima idea ricaricarsi prima della grande confusione e tour de force che ci attendono nel mese di agosto.

Secondo una ricerca condotta da Coldiretti ad essere preferiti sono gli agriturismi posizionati in prossimità delle località turistiche di mare, montagna, lago e anche quelli vicini alle città d’arte, questo perché consentono di conciliare esigenze familiari diverse, vale a dire chi ha bisogno di allontanarsi dal caos quotidiano, chi vuole dedicare qualche giorno a degustare prodotti tipici e specialità regionali e coloro che amano le escursioni nelle zone incontaminate.

Poi, come sappiamo, gli italiani sono un popolo che ama mangiare bene, tanto che il 35% sostiene che il successo della vacanza dipende dal cibo, e quindi l’enogastronomia è sempre un punto forte per fare delle buone vacanze.

Non sono comunque da dimenticare e da sottovalutare anche altri programmi messi a disposizione dagli agriturismi, che quindi rendono la vacanza veramente completa, come: equitazione, tiro con l’arco, trekking, arrampicata sportiva e le visite culturali a centri archeologici o parchi naturali.