Vacanze Sharm el Sheikh 2011: riaperti i viaggi nel Maro Rosso

Sharm el Sheikh

Dopo il periodo nero e i gironi di scontri nelle diverse città egiziane dovuti alla rivolta che ha portato alla cacciata di Mubarak, i voli charter per Sharm El Sheik sono ripresi.

Dopo le tre settimane di stop decretate dalla Farnesina e terminate lo scorso 17 febbraio e dopo che alcuni alberghi hanno temporaneamente chiuso e mandato in vacanza il personale, ora forse le attività turistiche possono riprendere.

Lunedì 21 il ministero degli Esteri ha cancellato l’appello a non recarsi in queste località e solo quattro giorni dopo è partito dall’Italia il primo volo, carico di giornalisti delle principali testate italiane e straniere, proprio per Sharm El Sheik.

A lanciare la sfida è stato l’imprenditore lombardo Ernesto Preatoni, colui che ha creato il paradiso sul Mar Rosso. É stato il fondatore del grande e lussuoso villaggio turistico Domina Coral Bay.

Bisognerà ora verificare se le prenotazioni per Pasqua torneranno ai livelli degli anni passati, questo perché per ora sono davvero molto poche.